OTTOBRE MESE DELLA PREVENZIONE SENOLOGICA

07-10-2021


Marilab punta all’eccellenza.

Quando parliamo di senologia non si può fare a meno di parlare della prevenzione oncologica.

Vogliamo dare un dato positivo:

nonostante il cancro della mammella sia ancora il tumore più frequente si registra una lieve e costante diminuzione della mortalità: ci si ammala di più, ma si muore di meno!

Questo grazie alle tante campagne di sensibilizzazione e al progresso tecnologico.

Per questo Marilab investe continuamente nell’innovazione tecnologica e ha scelto di inaugurare presso la sede di Roma Garbatella, proprio in occasione del mese della prevenzione del tumore della mammella, il nuovissimo sistema di mammografia con Tomosintesi 3D di Hologic, lo strumento top di gamma nel settore con la più alta risoluzione di sempre.

La tecnologia di ultima generazione di Hologic unita alla competenza dei medici che operano nelle nostre strutture ci consente davvero di parlare di eccellenza.

I vantaggi offerti dalla tecnologia di Hologic per la Mammografia Digitale 3D con Tomosintesi sono molteplici:

  • una prevenzione ancora più efficace rispetto alla mammografia tradizionale
  • maggiore accuratezza diagnostica con il 41% in più di tumori invasivi individuati in fase precoce e 40% in meno di falsi positivi
  • maggior comfort per le pazienti grazie alla superficie di compressione curva che rispecchia la forma del seno e garantisce una compressione uniforme
  • velocità di acquisizione delle immagini molto più rapida e conseguente diminuzione della dose di radiazioni somministrate

 

Gli Ambulatori di Senologia di Marilab vantano da sempre un’equipe formata da Medici Senologi (Specialisti in Radiologia) di lunga e comprovata esperienza e Tecnici Radiologi (TSRM) esperti del settore senologico.

Ma anche le donne possono fare la differenza!

  • facendo l’autopalpazione del seno

È l’esame che una donna dovrebbe eseguire ogni mese, sin da giovane, nel periodo di tempo che intercorre tra un controllo ed il successivo. Fare l’autopalpazione è semplice, ma è bene che sia un operatore sanitario ad insegnarla.

  • eliminando i fattori di rischio sui quali è possibile intervenire.

L’obesità, la scarsa attività fisica, un limitato consumo di frutta e verdura, fumo e alcool rappresentano infatti dei fattori che concorrono all’insorgenza della malattia.

  • partecipando ai programmi di screening perché, in caso di tumore, la diagnosi precoce rimane sempre l’arma più potente

Da sempre Marilab è attenta alle esigenze della donna e si rivolge alle sue pazienti tutto l’anno con un’offerta di qualità.

Per maggiori informazioni visita il sito salute.marilab.it