Visita Cardiologica

Che cos’è?

La visita cardiologica è la visita specialistica finalizzata a produrre una diagnosi relativa a un eventuale problema che riguarda il cuore.

A che cosa serve?

La visita cardiologica viene consigliata nei casi in cui il paziente lamenti sintomi quali dolore toracico, respirazione faticosa a riposo o sotto sforzo, svenimento, giramenti di capo, palpitazioni o riduzione della forza in generale.

Alla visita cardiologica con elettrocardiogramma devono sottoporsi con cadenza regolare i pazienti portatori di protesi valvola.

Come si svolge?

La visita cardiologica con elettrocardiogramma si compone principalmente di due momenti:
Il primo riguarda la raccolta di informazioni da parte del medico cardiologo, relative allo stile di vita del paziente e a eventuali presenze in famiglia di malati di cuore.
Il secondo momento consiste in un esame clinico riguardante l’apparato cardiovascolare – mediante percussione e auscultazione – e la misurazione della pressione arteriosa.

Quanto dura?

In genere la visita cardiologica ha una durata di circa 30 minuti.

Ha controindicazioni?

Non sono previste controindicazioni alla visita cardiologica.

Norme di preparazione

La visita cardiologica non prevede alcuna preparazione specifica.