Visita otorinolaringoiatrica

Che cos’è?

La visita otorinolaringoiatrica è l’esame medico che ha lo scopo di inquadrare i disturbi correlati a uno dei seguenti distretti: orecchio, naso, seni paranasali, base cranio, cavo orale, ghiandole salivari, collo e gola (laringe).

A che cosa serve?

La visita otorinolaringoiatrica permette di correlare i disturbi riferiti con l’obiettività ORL per definire la terapia appropriata e/o eventuali approfondimenti diagnostici.

Come si svolge?

La visita otorinolaringoiatrica è una valutazione medica divisa in due fasi : nella prima il paziente riferisce i disturbi per i quali si reca dallo specialista e risponde alle domande da lui poste per l’inquadramento clinico del disturbo, nella seconda si procede con la visita ORL e la spiegazione delle conclusioni.

Quanto dura?

La durata in media di una visita otorinolaringoiatrica è di circa 25 minuti.

Ha controindicazioni?

Non sono presenti controindicazioni.